STUDI E RICERCHE


RELAZIONE FINALE DEL PROGETTO CCM

SULL'INQUINAMENTO SCOLASTICO 

 

Nell'allegato del Ministero della Salute sono riportati i risultati dello studio sull'inquinamento atmosferico nelle scuole italiane e patologie respiratorie ed allergiche. ╚ il primo studio nazionale del genere e uno dei pochi al mondo con questo grosso numero di scuole studiate.
Udine - unica sede del nord est ad essere stata scelta dal Ministero – ha partecipato fornendo il know-how dei precedenti studi dell'Unione Europea, HESE ed HESEINT, ed avendo studiato oltre agli obiettivi del progetto, anche altri parametri clinici e laboratoristici dei bambini, come l'ossido nitrico esalato, fine marcatore di infiammazione bronchiale.
In estrema sintesi, le scuole di Udine sono risultate troppo calde, troppo vecchie per permettere innovazioni tecnologiche di carattere salutistico, con scarso ricambio d'aria e con discreti valori di inquinanti, che risentono dell'influenza del traffico esterno. S

arebbe utile poter continuare la ricerca nel corso degli anni, per vedere se alcuni parametri si modificano, ma le ristrettezze economiche e soprattutto culturali delle scelte sanitarie (1€ investito sull'inquinamento atmosferico ne fa risparmiare 10 in termini di salute, senza considerare l'inestimabile valore di una malattia) ci impediscono di mettere a disposizione della comunitÓ la nostra esperienza e le nostre attrezzature.


Scarica l'allegato



Torna a inizio pagina

 

 

 Back to Home PageContact us