ALLERGO-PNEUMOLOGIA
PEDIATRICA




TERAPIA AEROSOLICA:
UTILIZZO DEGLI INALATORI IN POLVERE


La terapia aerosolica - intendendo sia quella con nebulizzatore che con spray - Ŕ la terapia migliore, perchŔ agisce direttamente sull'organo bersaglio, senza dover passare attraverso i lsangue e quindi diffondfersi a tutti gli organi dell'organismo. Per˛ Ŕ anche quella terapia che risente di pi¨ di una corretta effettuazione: si passa da un 23% a 1% di deposizione a livello delle piccole vie aeree a seconda della modalitÓ di esecuzione, se corretta oppure no. Inoltre man mano che aumenta la quota che non arriva nei piccoli bronchi, aumentano gli effetti collaterali, perchŔ il farmaco viene assorbito a livello oro-faringeo-digestivo, portando a una sua deposizione a livello di tutto l'organismo, come ad esempio muscoli e ossa, con comparsa in casi di prolungata assunzione di osteoporosi.

Per ovviare a questa problematica, sul sito pneumotool.net Ŕ stato recentemente pubblicata un'interessante guida sulle modalitÓ di utilizzo degli inalatori in polvere, che trovano principale indicazione nell'adoloscente e nell'adulto
.



 



Back to Home PageContact us